Whistleblowing: legal and technical guarantees for sources

2017-04-5 14:30:00 2017-04-5 15:30:00 Europe/Rome Whistleblowing: legal and technical guarantees for sources #ijf17 Che cos’è il whistleblowing e perché è così importante per contrastare la corruzione, individuare possibili illeciti e diffondere la cultura della legalità? La legge protegge realmente il whistleblower? Esistono buone pratiche o strumenti tecnologici che ci consentono di garantire al whistleblower che non subirà ritorsioni? Quali sono i fattori che determinano il successo o meno di un’iniziativa di whistleblowing? Cosa deve fare il giornalista quando l’unica tutela offerta al whistleblower è quella connessa al suo status di “fonte”? Sono alcune delle domande alle quali ci proponiamo di rispondere attraverso il panel, evidenziando anche come, in assenza di un intervento accorto del legislatore, le normative europee di prossima attuazione rischino di indebolire ulteriormente un istituto ancora troppo fragile. Organizzato in collaborazione con le Cattedre di “Informatica Giuridica”, “Informatica Giuridica Avanzata” e i Corsi di Perfezionamento in “Investigazioni Digitali” e in “Data Protection” dell’Università degli Studi di Milano (Prof. Giovanni Ziccardi – Prof. Pierluigi Perri). Riconoscimento crediti formativi da parte dell’Ordine dei Giornalisti, prenotazione tramite il sito SIGEF (25 su 50 posti riservati all’Ordine). Hotel Brufani - Sala Priori - Perugia

law&order | in Italian (without translation)

  • 14:30 - 15:30   wednesday 5/04/2017

Hotel Brufani - Sala Priori

« back to the programme
Alessandro Rodolfi
co-founder Whistleblowing Solutions

 

What is whistleblowing and why is it important to fight corruption, identify possible crimes and spread the culture of legality? Does the law really protect whistleblowers? Are there good practices and technological tools that allow us to ensure the whistleblower will not suffer retaliation? What are the factors that determine the success or the failure of an initiative of whistleblowing? What should the journalist do when the only protection offered to whistleblowers is connected to their status as a “source”? These are some of the questions the session intends to answer, also highlighting how, in the absence of appropriate legislation, the European regulations due to be implemented risk weakening an already fragile situation.

Organised in association with the Chairs of “Legal Informatics”, “Advanced Legal Informatics” and Specialization Courses in “Digital Investigations” and “Data Protection” of the University of Milan (Prof. Giovanni Ziccardi – Prof. Pierluigi Perri).









2017 Il Filo di Arianna - contacts - Privacy Policy - © All rights reserved P.I. 02480770540