End poverty, protect the planet, ensure prosperity for all? Food is the answer

2018-04-12 12:00:00 2018-04-12 13:15:00 Europe/Rome End poverty, protect the planet, ensure prosperity for all? Food is the answer #ijf18 Come possiamo porre fine alla povertà, proteggere il Pianeta e assicurare prosperità per tutti? La risposta è nel cibo. I sistemi alimentari sostenibili sono fondamentali per raggiungere i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile promossi dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Più della metà degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile riguardano la sicurezza alimentare globale e nutrizione, inclusi gli obiettivi che riguardano la povertà, l‘uguaglianza di genere, le risorse idriche e i servizi igienico-sanitari, la produzione e il consumo responsabili ed il cambiamento climatico. Il sistema alimentare globale ha bisogno di essere ripensato per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e per affrontare le sfide del 21esimo secolo. Secondo l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) (2017), per sfamare altri 2 miliardi di persone nel 2050, la produzione di cibo dovrà crescere del 50% a livello globale. Allo stesso tempo, oggi 815 milioni di persone nel mondo soffrono di fame, mentre oltre 2 miliardi sono sovrappeso o obese, di cui una percentuale consistente è rappresentata dai bambini. Un terzo della nostra produzione di cibo viene sprecato a causa di inefficienze nella filiera produttiva del cibo o viene sprecato a livello domestico. Il cibo è responsabile di un terzo delle emissioni di gas serra e, anche per questo motivo, deve essere incluso nelle strategie volte a mitigare il cambiamento climatico. Circa il 70% dei prelievi idrici a livello globale è destinato al cibo. Inoltre, la produzione alimentare contribuisce all’inquinamento dell’acqua e degli ecosistemi marini a causa dell’uso di fertilizzanti. Molti Paesi hanno già subito perdita di biodiversità e di habitat a seguito di pratiche agricole insostenibili e utilizzo di terra poco responsabile. Il cibo è parte del problema, ma può anche essere parte della soluzione. I media e i servizi di informazione svolgono un ruolo chiave nel promuovere la conoscenza degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e nell’aumentare la consapevolezza di tutte le persone sul ruolo del cibo. Sono le loro storie a fare luce sui cambiamenti sociali, sui progressi dei Paesi in via di sviluppo e sulle persone che stanno contribuendo a un cambio di passo significativo. Il panel di BCFN ha l’obiettivo di fornire ai giornalisti e agli studenti di giornalismo informazioni, strumenti e strategie per comprendere le complesse questioni che ruotano attorno agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile attraverso diversi argomenti come: sistemi alimentari sostenibili, agricoltura, nutrizione e cambiamento climatico. L’evento sarà anche l’occasione per discutere insieme di un maggiore coinvolgimento di giornalisti, professionisti e pubblico per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. Panel: Allineare il Food Sustainability Index con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile - LUDOVICA PRINCIPATO, Ph.D. Ricercatrice Fondazione BCFN, Ricercatrice Università Roma Tre Food and Migration. Understanding the geo-political nexus in the context of the Mediterranean - LUCIO CARACCIOLO, Presidente e responsabile di Geopolitica, MacroGeo SAY YES! TO BATS nei campi di riso sostenibili - LAURA GARZOLI, STeP e CNR-ISE, Vincitrice 2017 BCFN YES! FARHANA HAQUE RAHMAN e MAGED SROUR - Inter Press Service Moderatore - LUCA DE LEO, Responsabile Ufficio Stampa, Fondazione BCFN A cura di BCFN Foundation. Sala del Dottorato - Perugia

panel discussions | with simultaneous translation in English and Italian

  • 12:00 - 13:15   thursday 12/04/2018

Sala del Dottorato

« back to the programme
Lucio Caracciolo
president MacroGeo
Luca Di Leo
Barilla Center for Food & Nutrition Foundation
Laura Garzoli
winner 2017 BCFN YES!
Ludovica Principato
researcher BCFN Foundation
Farhana Haque Rahman
director general Inter Press Service
Maged Srour
data analyst Inter Press Service

How can we end poverty, protect the planet and ensure prosperity for all? Why food can be the answer.

Sustainable food systems are central to achieve the 2030 Agenda and the 17 Sustainable Development Goals.

Over half of the SDGs relate to global food security and nutrition, including the goals that relate to poverty, gender equality, water and sanitation, responsible production and consumption, and climate change. Global food system needs to be reshaped to achieve a whole range of SDGs and address the current challenges of the 21st century. According to FAO (2017), to feed an additional two billion people in the year 2050, food production will need to increase by 50% globally. At the same time, 815 million people in the world suffer from hunger, while over 2 billion are overweight or obese, a large percentage of which are children. One third of our food production is wasted due to inefficiencies in the food supply chain (food losses) or takes place at the consumer level.

Food is responsible for one third of global greenhouse gas emissions and as such, has to be part of the strategies to mitigate climate change. Food production is also the biggest water user, accounting for 70% of freshwater withdrawals on a global average and contributes to pollution of freshwater and marine systems due to use of fertilizers. Many countries in the world already experience biodiversity and habitat loss due to unsustainable agricultural practices and land use.

Food is part of the problem but food can also be part of the solution.

Media and information have a major role to play in increasing the awareness and knowledge on the SDGs and promote their incorporation in development reporting for social change, challenging the narrative about progress in the developing countries and shining the spotlight to the people who are often left out of the conversation.

The BCFN panel aims at providing journalists and journalism students with information, tools and strategies to understand the complex issues surrounding the SDGs through the lens of sustainable food systems, agriculture, nutrition and climate change.

The event will also be the occasion to discuss together for a greater and effective engagement of journalists, media professionals and the general public on the implementation of the SDGs.

Panel:

Aligning the Food Sustainability Index with the SDGs – LUDOVICA PRINCIPATO, Ph.D. Researcher BCFN Foundation, Researcher Roma Tre University

Food and Migration. Understanding the geo-political nexus in the context of the Mediterranean – LUCIO CARACCIOLO, President and Head of Geopolitics, Macrogeo

Young Earth Solutions to food sustainability: SAY YES to BATS! – LAURA GARZOLI, STeP e CNR-ISE, Winner, 2017 BCFN YES!

FARHANA HAQUE RAHMAN and MAGED SROUR – Inter Press Service

Moderator: LUCA DI LEO, Head of Media Relations, BCFN Foundation

Organised and sponsored by BCFN Foundation.











Photos

2018 Il Filo di Arianna - contacts - Privacy Policy - © All rights reserved P.I. 02480770540